1SA117 - op. Sebastiano

<<Nasce tutto da due semplici Walkie Talkie!!!>>

Salve,

il mio nome è Sebastiano 1SA117 e sono nato a Siracusa il 13 Aprile 1980.

 

Nel  1989 mi vengono regalati durante le festività natalizie due Walkie Talkie, di marca sconosciuta ma funzionanti a dovere, dotati di antenna telescopica con potenza di uscita veramente insignificante.

 

Comincio a chiacchierare con un amico, fino a quando toccando l’antenna con la mano, riesco a sentire un’altra persona, trasmetteva con un’eco fortissimo. Lo chiamavo ma niente, non rispondeva!

 

Racconto tutto a mio padre, che incredulo vuole testare quanto da me riportato, solamente che non si sentiva più nulla. Dopo qualche giorno accadde nuovamente e stavolta mio padre era lì con me, proviamo a chiamare ma…..nulla da fare! Il tizio, o non ci sente “cosa Probabilissima hihihihihi” o proprio non ne vuole sapere!

 

Ad Aprile del 1990 arriva il mio primo CB portatile, che io battezzo con il nome di “Cascettone” visto le dimensioni  mastodontiche,  si trattava di un Elbex HC40A AM/FM.

 

Ma ancora con l’antenna in gomma non concludiamo niente, ho dovuto aspettare la mia prima antenna da terrazza (rigorosamente poggiata a terra sul balcone, anche perché non conoscevo cosa fossero le onde stazionarie), per cominciare a modulare ed a capire la funzionalità di questo bellissimo mondo della Radio.

 

Nel 1995, un Midland Alan 48 ed una Sigma Mantova Turbo montata in terrazza, diventano da quel momento il mio cavallo di battaglia!

 

Ho conosciuto così anche il mondo dei Dx, cominciando a fare contatti sul canale 31 in FM… la mia prima qsl ricevuta mi confermò che ero in possesso di un’ottima location…cominciai così a prendere sempre più confidenza!

 

Negli anni ho cambiato 3 o 4 gruppi di radioperatori, ma grazie ad uno in particolare sono entrato in contatto con delle persone speciali, che mi sono sentito di seguire nel gruppo “Sierra Alfa”, senza nessun ripensamento.

 

La radio mi ha insegnato molto, ma quello che mi porterò sempre dentro sarà la concretezza che radio significa: Pace, libertà di pensiero, amicizia e rispetto per l’operatore che contatti o che ti si può un giorno porre davanti.

 

Un abbraccio a tutti!

1SA117 – Op. Sebastiano


I miei AWARD


La mia QSL